• Luoghi visitati:

    Le ville Liberty, passeggiata fino alla spiaggia.

  • Servizi:

    a seconda dell’itinerario si possono usare diversi mezzi di trasporto.

  • Tariffa:

    ogni itinerario è personalizzato in base alle richieste del cliente, così come la tariffa.

  • Possibilità di aggiungere:

    la visita al centro storico di Malamocco; un itinerario giornata intera fra Lido e Pellestrina; una sosta in una villa per un aperitivo.

  • Durata:

    3 ore

Il Lido di Venezia

Sebbene parte di Venezia, il Lido è un mondo diverso! Un lunghissimo litorale che presenta diversi ambienti: ampie spiagge dalla soffice sabbia, capanne di legno colorate, tratti di litorale con i famosi “murazzi”, la pineta, l’antico centro di Malamocco… e molto altro ancora!

Famoso anche per la Mostra del Cinema che si tiene annualmente, periodo in cui l’isola si popola di star e di importati personalità.

Uno degli aspetti più affascinanti è sicuramente quello delle eleganti ville in stile Libery, erette all’inizio del XX sec. Stravagnti, bizzarre, eleganti e raffinate, rivolgono lo sguardo all’architettura gotica e bizantina tipica di Venezia.

Il Lido offre molti diversi itinerari che possono essere organizzati a piedi, in macchina, in autobus e in bicicletta.

Il Lido

Lungo undici chilometri, separa la laguna dal mare Adriatico. E’ la spiaggia dei veneziani, che si popola d’estate ma che anche in inverno offre la possibilità di passeggiare fra le sue dune sabbiose.

Famoso per la Mostra del Cinema, che ogni anno si svolge a cavallo fra agosto e settembre, il Lido in quei giorni ospita attori, registi, personaggi dello spettacolo.

Il Lido può essere suddiviso in varie parti, ognuna con le sue caratteristiche: dalla natura ancora selvaggia di S. Nicolò, alle bizzarre ville Liberty, al piccolo centro storico di Malamocco.

La spiaggia

Lunghissima, diversa nelle sue zone: ampia a Nord e Sud, strettissima al centro, la spiaggia del Lido è rinomata per la sabbia fine e dorata e per la moltitudine di conchiglie che si possono trovare.

Ogni stabilimento presenta le sue capanne di legno colorate, elemento che caratterizza il paesaggio e che rende questo litorale unico.

Ville Liberty

La parte centrale del Lido presenta una variegata serie di ville erette all’inizio del XX sec. in stile Liberty, recuperando la tradizione bizantina e gotica veneziana con innovative e a volte audaci proposte.

E’ il periodo della Belle Epoque, quando hotel e stabilimenti balneari presero avvio, come ben ha raccontato Thomas Mann nella sua Morte a Venezia.

Itinerari su misura

Uno dei modi migliori per visitare il lido è quello di noleggiare una bicicletta e percorrere il litorale da Nord a Sud, da S. Nicolò agli Alberorni, passando per il centro storico di Malamocco.

Se invece si è interessati all’aspetto artistico e architettonico e ai tanti aneddoti, una bella passeggiata in centro, con una sosta per una bibita rinfrescante, alla scoperta delle ville e dei gossip della Mostra del Cinema.

Al Lido circolano automobile e  autobus, che possono essere usati per diversi itinerary.

Uno di questi può portare a Pellestrina, litorale più a Sud del Lido, un luogo dove si respira un’atmosfera di altri tempi!